Credito

Avere la possibilitá di ottenere un credito può essere molto importante in alcuni momenti della vita.
Dal momento che non si sa mai quando si potrebbe averne bisogno, è molto importante tenere sempre d'occhio il proprio report creditizio, anche perché potrebbe passare parecchio tempo prima che gli eventuali errori contenuti nel report vengano corretti.
Quando si tratta di ottenere un credito è indispensabile essere realisti: la probabilitá di ottenerlo dipende dal nostro report finanziario e dalla presentazione della nostra situazione finanziaria.

La domanda di credito deve essere presentata in maniera corretta ed è necessario presentare i dati con precisione, fornendo tutte le informazioni richieste, includendo la verifica di residenza, il reddito e la verifica del lavoro.
Potrebbe essere utile preparare una lettera breve e concisa per mettere al corrente l'eventuale creditore di tutte quelle situazioni fuori dal normale rapporto di lavoro che potrebbero essere utili a documentare la propria situazione finanziaria.

Per esempio, se c'è la possibilitá di offrire una garanzia è davvero imprenscindibile farlo notare, in quanto, quando il rischio di credito è elevato la presenza di una garanzia potrebbe rendervi affidabile agli occhi di un eventuale finanziatore.

Un'auto o una casa di proprietá potrebbero rappresentare un'ottima garanzia, ma anche un co-firmatario con un ottimo report finanziario, potrebbere essere la soluzione, nel caso la finanziaria non vi accettasse come unico debitore.


Non bisogna scoraggiarsi se qualche banca o finanziaria ha rifiutato la domanda di credito. Ogni finanziatore ha le proprie formule per decidere se chi chiede una linea di credito è affidabile o no. Perció è sempre bene presentare piú richieste simultaneamente.

Non c'è bisogno di disperarsi nemmeno nel caso di essere cattivi pagatori, in quanto esistono finanziarie specializzate in questo tipo di linee di credito, disposte a rischiare piú delle normali banche.
In questo caso è peró importantissimo verificare la legittimitá del creditore con i dovuti e minuziosi controlli prima di firmare qualsiasi contratto.

Una volta ottenuto un credito bisogna cercare di rimborsare il prestito nella maniera piú puntuale possibile. In questo modo il nostro rating migliorerá e non si avranno futuri problemi per l'eventuale richiesta di un'altra linea di credito nel futuro.

Come abbiamo giá avuto modo di spiegare, la nostra situazione finanziaria è delineata in modo preciso nel nostro credit score. Alcuni studi hanno messo in evidenza che per la maggioranza degli italiani il concetto di credit score non è assolutamente chiaro.
La cattiva informazione poi alimenta confusione e credenze errate che portano le persone a errori grossolani quando arriva il momento di chiedere un credito.

I numeri presenti nel rapporto di credito di una persona dicono chiaramente ai nostri possibili creditori se quella persona puó o non puó ripagare un eventuale debito. Vediamo ora di sfatare alcuni errori comuni.

1) Molta gente crede che chiedendo un prestito il nostro credit score si abbasserá. Niente di piú falso. Il fatto di non utilizzare le carte di credito, o la linea di credito che possediamo, ci rende non appetibili alle istituzioni finanziarie. No debito, no interessi, no guadagno per il creditore. Potremmo addirittura essere eleggibili per una chiusura della linea di credito non utilizzata!

2) Controllando il nostro rapporto di credito, ci accorgiamo che c'é un piccolo debito non pagato. Pensiamo che prima o poi il problema si risolverá da solo. Sbagliato! Il piú piccolo problema nella restituzione di un debito lascia traccia nel nostro credit score.
Meglio contattare subito il nostro creditore e risolvere la situazione. Ricordiamoci che dovrá anche passare il tempo stabilito per legge affinché quel piccolo errore venga cancellato.

3) Molti pensano che chiudere una linea di credito che non utilizziamo solleverá il nostro credit score. Altra credenza molto diffusa, ma totalmente sbagliata.
Prima di tutto chiudere una linea di credito non porterá mai a un beneficio alla nostra posizione di cliente, soprattutto se la linea di credito che stiamo chiudendo ha una certa anzianitá.
Se proprio abbiamo bisogno di chiudere una linea di credito, consigliamo di chiudere la piú nuova in ordine di tempo. Infatti è la linea di credito piú vecchia che alza di piú il nostro rapporto di credito.
Nel caso la vecchia linea sia quella che offre i tassi di interesse piú alti, consigliamo di passare il debito su un'altra linea piú economica, ma mai chiudere la vecchia linea.

DISCLAIMER




Chi Siamo

Credito

Contattaci


©2016 CREDITLANDIA .IT – Tutti i diritti riservati - Privacy Policy